Marcia Funebre "A MArio" - La Negazione - Ceto Barbieri e Parrucchieri

Vai ai contenuti

Menu principale:

Marcia Funebre "A MArio"

Consoli

OMAGGIO DI MICHELE GERARDI
Marcia Funebre "A Mario"

"Ho dei bellissimi ricordi di Mario Galuppo...da piccolo mio padre mi accompagnava al suo salone, erano delle ore felici, si parlava di tutto, gli argomenti riguardavano il calcio, la politica che naturalmente non trovavano in me un animato conversatore essendo piuttosto piccolo, ma sopra ogni cosa, dopo aver parlato di qualsiasi cosa, si arrivava all'argomento più caldo…e cioè…di Misteri!
Mario sapeva della mia passione per la musica, quando sfilavo davanti al suo salone con la Banda per le varie Processioni, era sempre lì a farmi un cenno con la testa e un piccolo sorriso.
Ora che sono un uomo voglio ricordarlo attraverso la musica (la mia passione e la mia professione), questo straordinario mezzo di comunicazione che ci fa ridere, ci fa sognare, ci fa ricordare e piangere.
Avevo da tempo la voglia e quando ho cominciato a mettere sul pentagramma le prime note ho pensato subito a Mario ed è così che è nata questa nuova marcia funebre, dedicata proprio a lui, dal titolo A MARIO.
Come tutti sanno, dietro c'è tanto lavoro e sacrificio, ma è un gesto che è partito dal cuore e approfitto di queste poche righe per abbracciare con affetto la famiglia di Mario Galuppo e il ceto dei Barbieri e Parrucchieri."

Michele Girardi
Ottobre 2010

 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu